La Struttura di particolare rilievo denominata GeDoc del Consiglio Nazionale delle Ricerche è l'organismo preposto al governo di tutto il ciclo di vita della documentazione amministrativa prodotta dall'Ente nello svolgimento delle proprie attività.
Il Servizio è articolato in tre settori funzionali e può contare su 19 unità di personale, sia amministrativo che tecnico, con competenze e funzioni di tipo informatico, archivistico, amministrativo e di servizio.

FUNZIONI

Ereditando le funzioni del Servizio per la Gestione informatica dei Documenti, dei Flussi documentali e degli Archivi (SeGID), la SPR GeDoc è stata istituita con provvedimento del Direttore generale del CNR n. 144 del 31.12.2013 (in esecuzione della Delibera del C.d.A. n. 81/2013, e modificata dalla n. 200/2013).

La SPR GeDoc è incardinata presso la Direzione generale del CNR, con le caratteristiche e le funzioni previste dagli artt. 61 e 62 del DPR 445/2000 e dall’ art. 5 della deliberazione CNIPA n. 11/2004.

Tali funzioni si articolano su tre linee di attività:

- Sviluppo e gestione del protocollo informatico e del sistema di gestione documentale

- Analisi e gestione dei flussi documentali

- Gestione degli archivi